Baccarat

Il baccarà è un gioco d'azzardo molto giocato nei casino online. Vediamone brevemente la sua storia. Esso è stato importato nel XVº secolo da Macao e si è successivamente diffuso molto rapidamente in Francia. Esistono numerose versioni di baccarat che si differenziano soprattutto per lo svolgimento del gioco. Da notare come in italiano il gioco del baccarat si pronunci baccarà. Puoi giocare a baccarà on line su Titan Bet Casino incassando fino a 1.000 euro di bonus e con la garanzia di giocare a soldi veri in un casino legale aams.


Regole e Punteggi gioco baccarat
Nel baccarat le figure valgono 0. Tutte le altre carte valgono il loro valore nominale. La somma delle carte (togliendo tutte le decine) dà il punteggio finale. Ad esempio, se abbiamo tre carte: un dieci, un 7 e un 8; avremo 10+7+8=25, che togliendo le decine diventa 5.

Il banchiere (nel caso dei casino online il croupier virtuale gestito dal software) annuncia la somma in palio, si fanno le puntate e si comincia dal giocatore seduto a destra del croupier, e deve coprire con la puntata una parte o tutta la somma del piatto, il giocatore seguente copre la somma scoperta e così via, fin quando la somma viene parificata. Il giocatore che dirà banco si dovrà impegnare a coprire il totale della somma sul banco. Il banco ha la priorità assoluta su tutti i partecipanti. Una volta finite le puntate, il gioco comincia. Inizia col banchiere che gioca contro un solo avversario che è il tavolo: il tavolo rappresenta di fatto la totalità dei giocatori. Il banchiere da al suo avversario la prima e la terza carta a faccia in giù. Il ponte in questione è colui che ha precedentemente annunciato banco oppure quello che ha fatto la puntata più importante. Il banchiere terrà per sé la seconda e la quarta carta.

Lo scopo del gioco.
Il valore delle mani si pone tra lo 0 ed il 9. Lo scopo del Baccarà consiste nello scommettere quale delle due mani, il banchiere o il giocatore, effettuerà un punteggio il più possibile vicino al 9 con le due carte distribuite; il valore di una mano si ottiene tramite addizione. Si inizia con il giocatore ed il banchiere che ricevono due carte ciascuno e decidono se chiedere una terza carta. Se il valore dei punti delle due prime carte, quelle date, equivale a 8 o a 9, sarà un punteggio vincente definito "un naturale".

Se il giocatore o il banchiere avranno un naturale, dovranno tutti e due scoprire le proprie carte. Chi avrà la somma più alta vince, e se le due mani hanno un totale identico, ciascuno recupera la propria puntata e si ricomincia da capo il gioco. Il banchiere rimane al proprio posto, sia che vinca sia che perda, poi, seguendo le regole standard del Baccarà e a seconda della propria mano, il giocatore decide di stare o di richiedere una terza carta. In questo ultimo caso, ritirerà la sua terza carta e quindi porterà a termine la propria mano, e per farlo dirà "carta". Il banchiere distribuirà al ponte una nuova carta, stavolta a faccia scoperta, scegliendo di usufruire oppure no dell'opzione della carta supplementare.

Questo è il regolamento del baccarat dal vivo, in quello online il gioco è molto simile ma più semplice e veloce, non essendoci altri giocatori si può puntare sia su di noi, sia sul banco o anche sul pareggio tra banco e giocatore.
Le regole di pagamento nei casino su internet sono alquanto semplici. Se hai fatto una puntata su una coppia di carte vincente, il pagamento è 1 a 1. Se avevi scelto il pareggio, allora il payout è 8 a 1. Col baccarà online da casinò, la scommessa minima sarà 1euro e la massima 250euro.